Quando arriverà il bonus 600 euro aprile e maggio?

1978

Bonus 600 euro INPS aprile: quando arriveranno?

Il decreto rilancio ha confermato i 600 euro del bonus INPS: l’importo sarà erogato automaticamente per chi ne ha già beneficiato a marzo. In seguito sarà poi valutata l’integrazione per chi lo ha avuto perdite nell’attività superiori al 33%. Siamo a metà maggio e purtroppo ancora si attendono i 600 euro del bonus di aprile. Secondo le indicazioni del decreto, dovrebbe seguire un’altra mensilità di pagamento che sarà pagata a giugno.

I tempi di pagamento però risultano incerti: chi ha ricevuto i 600 euro a marzo sa che gli verranno accreditati automaticamente ma i giorni passano e le incertezze aumentano. Per non dimenticare che c’è chi sta ancora attendendo il bonus di marzo. I tempi per l’accreditamento del bonus per autonomi, partite IVA  ecc… dipende dalla velocità con cui l’INPS gestisce la pratica. Le tempistiche variano in base alla categoria professionale dei beneficiari.

Una cosa è certa il bonus sarà erogato automaticamente senza bisogno di nuove compilazioni.

Bonus 600 maggio: vediamo cosa cambierà

  • saranno esclusi i commercianti e artigiani
  • per i liberi professionisti iscritti alla gestione separata Inps il bonus ammonterà a 1000 euro, ma solo per chi autocertifica una perdita del reddito nei mesi di marzo e aprile 2020 pari ad un terzo rispetto allo stesso periodo del 2019
  • per i professionisti iscritti alle casse di previdenza private il bonus 600 euro è confermato , ma secondo modalità da definire.

Ulteriori informazioni sul bonus di maggio si avranno con la pubblicazione del nuovo decreto sulla gazzetta ufficiale.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here