Nude sul balcone a prendere il sole, caos nel quartiere

3060
immagine di repertorio

Lucca: ragazze nude sul balcone a prendere il sole e quartiere in subbuglio, soprattutto le mogli dei condomini del palazzo di fronte le quali, indignate, hanno praticamente costretto i mariti ad avvertire i carabinieri. I militari sono intervenuti per riportare l’ordine. E’ accaduto anche questo, al tempo del Coronavirus, nel centro di Altopascio, in via Divisione Alpina Julia, una traversa della Romea, a scriverlo è La Nazione.

Da casa non si può uscire, o perlomeno non per andare dove si vuole ma solo per comprovate necessità, le misure del contenimento del contagio impongono libertà limitate e il meteo non aiuta, nel senso che la primavera è scoppiata, le temperature sono gradevoli. Così succede che ai piani più elevati dell’immobile, un paio di signorine, hanno pensato di portarsi avanti con la tintarella.

A un tratto devono aver pensato che non le avrebbero viste a quell’altezza, quindi tanto valeva togliersi anche il bikini, per una abbronzatura integrale. Forse non considerando che in questo periodo le persone, spesso, si trovano alle finestre. Qualcuno, trasalendo ha osservato la scena senza fare i conti però con la consorte. Si sono levate proteste e le donne dello stabile di fronte hanno chiamato il 112. Sul posto è arrivata una pattuglia, ma le nudiste erano sparite. Così è stata riportata la tranquillità, anche se non sono stati adottati provvedimenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here