Gregory Tyree Boyce, il Tyler di Twilight, trovato morto a casa con la compagna

Gregory Tyree Boyce e la compagna sono stati trovati morti il 13 maggio. Sconosciute le cause. Il ragazzo, 30enne, aveva interpreto una parte in Twilight.

102
Gregory Tyree Boyce

Ancora non si conoscono le cause della morte di Gregory Tyree Boyce e della fidanzata Natalie Adepoju. Avevano entrambi 30 anni, e i loro cadaveri sono stati trovati nella casa dell’attore a Las Vegas.

Gregory Tyree Boyce aveva interpretato Tyler nella saga di Twilight. A scoprire i cadaveri, la sorella del ragazzo. Passando davanti la casa, aveva visto l’auto dell’attore, che sarebbe dovuto andare a Los Angeles per incontrare la figlia di 10 anni, che aveva avuto nel corso di una relazione poi finita. Entrata nell’abitazione, ha scoperto i due corpi senza vita.

Anche la ragazza, Natalie, lascia un figlio piccolo, Egypt, il padre, due fratelli e una sorella.

Lo strano messaggio di Gregory Tyree Boyce

Non si conoscono le cause della morte dei due, o la Polizia che ha eseguito i rilievi non ha ancora rivelato alcuna informazione a riguardo.

E’ tornato alla luce però un messaggio che l’attore aveva scritto a dicembre, in occasione del suo 30esimo compleanno. Letto ora, forse potrebbe portare alla risoluzione del caso. Forse, la Polizia lo ha inserito già nelle prove.

Ad un certo punto non pensavo che sarei riuscito a raggiungere i 30 anni. Come tutti ho fatto degli errori lungo la strada, ma oggi è uno di quei giorni in cui rifletto solo su quelli grandi. Che fortuna essere vivi. Happy Dirty 30 a me! Facciamo in modo che il resto sia migliore!

Non si sa bene cosa intendesse dire con questo messaggio, a tratti macabro.

Nella saga di Twilight, Boyce aveva interpretato Tyler Crowley, uno dei primi ragazzi che Bella conosce dopo essersi trasferita nel nuovo liceo, a Forks.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here