Come fare un igienizzante in casa?

552
igienizzante

Un igienizzante al supermercato o in farmacia ha raggiunto dei costi ridicoli, aumentati a seguito della pandemia di Coronavirus. Inoltre, le scorte sembrano essere sempre scarse, e molto spesso non si trovano nemmeno più.

Ma è possibile realizzare un igienizzante per le mani a casa, usando alcuni prodotti che si possono facilmente trovare. E’ importante però seguire molto attentamente le istruzioni, poiché basta poco per creare una soluzione che potrebbe essere dannosa per la nostra salute.

Come si realizzare un igienizzante per le mani

Basta andare in farmacia o al supermercato per procurarsi l’occorrente:

  • 833 ml di alcol etilico al 96%
  • 42 ml di acqua ossigenata al 3%
  • 15 ml di glicerina (glicerolo, la trovi in farmacia) al 98%
  • acqua distillata

Per la realizzazione, in realtà, è molto semplice poiché basta mescolare questi prodotti assieme.

L’alcol etilico deve essere sopra il 75% per assicurare una pulizia ottimale. La glicerina invece renderà la soluzione igienizzante più densa, in modo da poterla tenere nel palmo di una mano senza paura che scivoli giù. L’acqua ossigenata “aiuta” l’alcol a eliminare i batteri presenti nelle mani. Se qualche spora rimane, ci penserà l’acqua a eliminarla completamente. L’acqua distillata invece aumenta l’efficacia dell’alcol, dando il massimo della pulizia.

Se non trovi l’acqua distillata, puoi anche bollire più di un litro d’acqua, e lasciarla raffreddare. Dato che l’acqua calda evapora, assicurati che quella rimasta sia realmente un litro.

La soluzione igienizzante ottenuta dovrà essere poi contenta in una bottiglia di vetro o di plastica, con un tappo che si sigilli bene il buco.

Ma come pulirsi bene le mani?

Non basta saper realizzare un igienizzante per mani a casa. Bisogna anche saperlo usare!

Una volta versato una piccola dose di soluzione sul palmo della mano, il gel deve essere passato sopra e sotto, tra le dita e su ogni dito. Il tempo minimo di pulizia è circa di 50 secondi, fino a quando la mano non sarà completamente asciutta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here