Come fare la spesa in totale sicurezza ai tempi del Covid 19

745
come fare la spesa

La Fase 2 ha segnato un allentamento delle restrizioni, ma è necessario ancora oggi non abbassare la guardia, poiché il rischio è di vedere aumentare di nuovo i numeri del contagio da Coronavirus.

Come si sa, i supermercati potrebbero essere dei focolai perfetti per l’esposizione al Covid 19. Nonostante l’ottimo lavoro del personale, infatti, è sempre possibile che un infetto, involontariamente, contagi un’altra persona mentre si fa la spesa.

Ma ci sono piccole regole da seguire per fare in modo che questo non accada. Vediamola insieme.

Come fare la spesa ai tempi del Coronavirus

  • Fare una lista già a casa, in modo da non passare troppo tempo tra gli scaffali a pensare cosa potrebbe servire a casa.
  • Prima di uscire dall’auto, mettersi i guanti e la mascherina, la quale deve coprire bocca e naso. Si farà fatica a respirare, ma si può sopportare per una 30ina di minuti.
  • Una volta dentro, cercare di mantenere un metro di distanza, aspettando il proprio turno per andare alla cassa o avvicinarsi a uno scaffale.
  • Se si incrocia un’altra persona, aumentare la distanza senza esagerare: il rischio di contagio è quasi nulla se due persone si passano vicine, senza rivolgersi nemmeno uno sguardo.
  • Con i guanti, cercare di toccare un solo prodotto, senza cambiarne vari.
  • Una volta usciti dal supermercato, mettere le buste in auto, meglio se in bagagliaio, riporre il carrello e solo allora togliersi i guanti. Sarebbe meglio avere a disposizione un detergente, ma adesso quasi tutti i supermercati lo mettono all’entrata.

E una volta arrivati a casa con la spesa?

Arrivati a casa, è bene lavarsi per bene le mani con acqua e sapone. Non appoggiare le borse sopra un tavolo, ma a terra.

  • Togliere i prodotti dalle buste, mettendo quest’ultime appese all’aria aperta, se possibile.
  • Per bottiglie di acqua o altre bevande vendute in pacchi, è bene eliminare il contenitore in plastica o in cartone, passando la superficie della bottiglia con un panno imbevuto di alcol al 70%.
  • Stessa cosa per i prodotti confezionati come carne o i pacchi di pasta e caffè, anche se non è necessario eliminare il contenitore.
  • Il virus muore ad alte temperature: non ci son rischi per la carne che verrà cotta o per il pane se riscaldato un po’ in forno prima di consumarlo.
  • Alla fine, lavarsi di nuovo le mani e disinfettare il piano di lavoro. Sarebbe buona norma anche lasciare prendere aria ai vestiti utilizzati, e disinfettare la suola delle scarpe.

Cover: Freepik

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here